15/07/15

Capo Colonna: bene rimozione del cemento, ora rivalutazione dell'area!

Dopo la rimozione del ‪cemento‬, si proceda immediatamente ad una seria rivalutazione dell’area di Capo Colonna‬!
Il Comitato ‪#‎SalviamoCapoColonna‬ in questi giorni sta sorvegliando i lavori al cantiere. I cittadini di ‪Crotone‬ hanno vinto una battaglia di cultura e civiltà, ma la loro azione non deve fermarsi a quanto ottenuto. Ora bisogna insistere per rivalutare un’area archeologica tra le più importanti d’Europa, che deve essere al centro delle politiche sul turismo per l’intero crotonese.
Rimuovere l’orrenda colata di cemento è una vittoria che sarà completa soltanto quando l’antico tempio di Hera Lacinia sarà seriamente fruibile da cittadini e turisti.
L’amministrazione comunale ha la grave colpa di aver avallato lo strano progetto della soprintendenza. Ora rimedino ridando dignità alla zona di Capo Colonna che, oltre ad essere un’area archeologica poco valorizzata, è una periferia abbandonata, in cui i cittadini soffrono la mancanza dei servizi fondamentali. Primi tra tutti la situazione della viabilità, che rende quasi impossibile raggiungere Capo Colonna.
La vecchia politica si è mostrata incapace di valorizzare le ricchezze della Calabria e la vicenda di Capo Colonna ne è il più chiaro esempio. Si giunga presto alla costruzione di un vero parco archeologico che possa portare i turisti a conoscere la splendida storia della nostra terra.

‪#‎LaCulturaCheVince‬


0 commenti:

Posta un commento